Dettaglio evento

icona eventi

La stanza di Mantegna

Date

Dal 27/09/2018 10:07 al 28/01/2019 00:01


L'intensa espressività di un uomo sofferente, il volto del Cristo nel celebre "Ecce Homo" di Andrea Mantegna è il grande protagonista della mostra alle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma che accolgono "La stanza di Mantegna".
Il percorso, pensato attraverso 6 opere del Rinascimento italiano, rappresenta una singolare novità per il panorama espositivo italiano. Infatti, le opere, raccolte dal collezionista Edouard André, rappresentano uno spaccato della pittura devozionale del ‘500.  
Insieme all'"Ecce Homo" è esposta anche la Madonna con il Bambino tra i santi Gerolamo e Ludovico di Tolosa, opera giovanile di Mantegna, che però già mostra il tratto pittorico inconfondibile dell'artista.  
 
In contemporanea c'è anche la mostra "Gotico Americano. I Maestri della Madonna Straus", due tavole trecentesche dei cosiddetti Maestri della Madonna Straus in arrivo in Italia dal Museum of Fine Arts di Houston. I lavori trecenteschi, straordinariamente conservati, sono opere solenni, in cui predomina l'oro, simbolo della luce divina, insieme a una certa postura amorevole della Madre e del Figlio. La tavola più antica è quella ascritta al Maestro senese, artista influenzato da Simone Martini.
 
In pieno centro storico, in via delle Quattro Fontane, alla fermata della metro A Barberini, e a pochi minuti dalla Fontana di Trevi, la mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle ore 8.30 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00. Lunedì chiuso. 
 
Per maggiori informazioni: www.barberinicorsini.org
 
Mappa

Dettaglio mappa

Galleria