Dettaglio evento

icona eventi

Mostra Pollock

Date

Dal 10/10/2018 10:00 al 25/02/2019 00:01


L'Ala Brasini del Vittoriano accoglie uno dei nuclei più preziosi della collezione del Whitney Museum di New York: Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Franz Kline e molti altri rappresentati della Scuola di New York, vengono ospitati a Roma con tutta l'energia dirompente del loro universo pittorico che ha segnato un punto di rottura e di evoluzione con la precedente arte figurativa.  
Attraverso circa 50 capolavori – tra cui il celebre Number 27, la grande tela di Pollock lunga oltre 3m resa iconica dal magistrale equilibrio fra le pennellate di nero e la fusione dei colori più chiari –gli osservatori sono immersi in un contesto artistico indimenticabile, dove trionfano l'anticonformismo, l'introspezione psicologica e la sperimentazione. Pollock fu uno dei più importanti esponenti dell'espressionismo astratto e dell'action painting dove l'espressionismo astratto è il modo di sentire per lasciar fluire nel quadro le emozioni senza controllo, anche quelle più nascoste e l'action painting è uno stile di pittura nel quale il colore viene lanciato sul quadro o fatto gocciolare spontaneamente. 
La mostra, visitabile fino al 24 febbraio 2019, è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e curata da Luca Beatrice, ed è visitabile secondo i seguenti orari: 
da lunedì a giovedì 9.30 - 19.30
venerdì e sabato 9.30 - 22.00
domenica 9.30 - 20.30
(la biglietteria chiude un'ora prima)
Per maggiori informazioni: www.ilvittoriano.com,  telefono: 06 87 15 111
Mappa

Dettaglio mappa

Galleria