Comune di Roccasecca dei Volsci

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Sorge su uno sperone del Monte Curio, ai cui piedi scorre il fiume Amaseno. Il suo territorio è delimitato a est dal Monte Altino (821 m.), a sud dal Monte Curio (616 m.), a ovest dalle Serre (711 m.) e a nord dalla Valle dell'Amaseno. La zona è ricca di boschi e di pascoli; sul versante nord-orientale crescono il leccio, il castagno, il carpino e l'olmo. Il centro storico conserva integro il nucleo medievale, con stradine che si snodano ad anelli concentrici fino a raggiungere il cuore del paese, rappresentato da Piazza Umberto I su cui si affacciano la Chiesa di S.Maria Assunta ed il Castello Baronale. 

Sulla cima del paese si erge il tempietto in stile classico di S.Raffaele, vero gioiello architettonico eretto nel 1659 dal Cardinale Camillo II durante il suo esilio, restaurato nel 1963 e oggetto di successivi interventi, che ospita un ciclo di affreschi attribuito alla scuola del Dominichino. In zona periferica troviamo la Chiesa di S.Croce, il Condotto del Diavolo ed il tempietto circolare della Madonna della Pace, in stile bramantesco, situato ai piedi della collina e raggiungibile attraverso una scalinata.

Olio, olive e formaggi sono i prodotti tipici locali, cui si aggiungono l'allevamento di capre ed agnelli.

Approfondimenti

Per maggiori informazioni: Comune di Roccasecca dei Volsci

Mappa

Dettaglio mappa