Comune di Prossedi

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Situato su una collina al confine con la provincia di Frosinone, ai piedi della quale si estende la Valle dell'Amaseno, ha una frazione (Pisterzo) che, in realtà, è un vero e proprio paese. 
Diversi interventi operati nel corso del XVIII secolo hanno modificato lo spazio urbano medievale, come quello del Belvedere e dell'area della chiesa. Tuttavia restano praticamente intatti alcuni tratti delle mura, la chiesa romanica di S.Nicola, situata al vertice di una piccola gradinata, il Palazzo Baronale con fossato, la porta con orologio e la fontana pubblica fatta costruire da Benedetto XIII all'ingresso del paese, oggi a ridosso della superstrada per Frosinone. 
Le abitazioni in pietra sono molto accostate e le viuzze si inerpicano verso l'apice dove si trovano palazzo Gabrielli, il Palazzo del Capitano e la chiesa di s.Michele Arcangelo. 
Numerose le feste e sagre legate al territorio ed alle tradizioni gastronomiche, tra cui spiccano la Sagra dei fichi e la Serata delle sette minestre con degustazione delle tipiche zuppe locali, e la festa di S.Michele Arcangelo.

Curiosità

Eventi segnalati prossimi o in corso:

 

Approfondimenti

Per maggiori informazioni: Comune di Prossedi 
 

Mappa

Dettaglio mappa