Comune di Leonessa

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

La cittadina di Leonessa nata come un antico borgo fortificato intorno al 1278, nelle vicinanze del castello di Ripa di Corno, ha avuto una storia ricca di avvenimenti; inizialmente si chiamava Gonexa, in onore di Gonesse, città natale degli Angioini, successivamente il nome venne italianizzato in Leonessa. Segnidell'antico villaggio di Ripa di Corno, fondato nel 1278 per ordine di Carlo I D'Angiò, sono la Fonte della Ripa e l'antica Torre Angioina a pianta ottagonale, che sovrasta il vecchio borgo.

L'impianto urbano presenta ancora l'antico schema caratterizzato da strade larghe e rettilineo. Dalla Porta Spoletina si giunge alla piazza centrale dove fa bella mostra di se la Fontana Farnesiana. Durantte la passeggiata si possono ammirare le case medievali e i palazzetti barocchi. Daala piazza si accede, tramite un'ampia gradinata, alla Chiesa di san Pietro, sulla cui facciata, realizzata in pietra rossa, si apre un unico portale non in asse con il rosone; sul lato sinistro si innalza la bella torre campanaria con la cuspide gotica. Nella cripta è possibile ammirare la Pietà lignea copia della famosa oopera del Michelangelo.

Altra importante Chiesa della cittadina è quella di S. Francesco, con la facciata in pietra rossa conserva all'interno un grande presepe in terracotta policroma del XVI secolo e importanti affreschi tra cui la Madonna dell'Olivo.

 Comune Bandiera Arancione del Touring Club Italiano è la patria della: patata "leonessana".

 
 

Approfondimenti

Per maggiori informazioni: Comune di Leonessa

Mappa

Dettaglio mappa

Correlati

Destinazioni

Natura

Attività

Arte e cultura

Sapori

Itinerari

Eventi