Comune di Monte Romano

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Le origini di Monte Romano vanno ricercate molto indietro nel tempo: fu certamente un fiorente centro etrusco e questo è dimostrato dai molti materiali rinvenuti nelle campagne circostanti. Nei periodi successivi il borgo non ha mai avuto una importante funzione strategica, anche se situato in buona posizione. Anche nell'epoca dei grandi commerci, rimase sempre legato alle sue tradizioni agricole, svolgendo per lo più funzione di stazione di posta. Qui si fermavano personaggi illustri e commessi viaggiatori per ristorarsi e cambiare i cavalli. L'Antiquarium, allestito nelle carceri del Settecento, espone reperti archeologici etruschi e romani, vasi, monete, sarcofagi del VII - VI secolo a.C. Il primo centro abitato e il paese vero e proprio di Monte Romano si può dire che nasca intorno alla Chiesa di Maria SS. Addolorata, che sorge come ampliamento di una cappellina, di un'immagine sacra custodita in edicola ai bordi di una via, presente dal 1530-40, vicino all'osteria e ai magazzini del primo nucleo abitato. Il 10 ottobre del 1615 sessanta fra lavoratori e coloni sottoscrivono una petizione per la costruzione della nuova chiesa per il fatto che l'edificio più vicino per la cura delle anime era Barbarano, a circa 15 chilometri di distanza. 

 

Approfondimenti

 Per maggiori informazioni: Comune di Monte Romano 

Mappa

Dettaglio mappa