Comune di Cori

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Sorge su di un piccolo colle conico (398 m.) davanti a Monte Lupone (1.378 m.). La sua posizione, tra una vasta estensione di uliveti e di vigneti, ne fa una tranquilla area residenziale. Tra i vari ambienti naturali ancora integri, sono particolarmente interessanti la zona di Fontana del Prato e le coste digradanti verso l'interno.

Cori presenta ancora ben conservato il caratteristico tessuto urbano medievale, con stradine, scalinate, portici e gradinate, e si sviluppa attorno al colle, da Porta Romana all'Acropoli. Di origini antichissime, fondata prima di Roma, Cori ha un'impronta italica inconfondibile desumibile, tra l'altro, dalle poderose mura ciclopiche di varie epoche che accompagnano l'abitato dalla zona di Cori a Valle fino a Cori a Monte. Di epoca romana sono il Tempio tetrastilo dorico dedicato a Ercole, i resti del tempio corinzio di Castore e Polluce, il cosiddetto Pozzo Dorico e l'intatto Ponte della Catena all'ingresso del paese.

Numerosi gli edifici pubblici e religiosi ancora visibili nel paese, la maggior parte dei quali risalenti al XII-XIII secolo: le chiese di S.Maria della Pietà, edificata sul tempio dedicato alla dea Fortuna, di S.Oliva, con il complesso monumentale sede del Museo della città e del territorio, la Cappella dell'Annunziata, con gli splendidi affreschi, le chiese di S.Francesco con l'annesso convento, e dei SS.Pietro e Paolo; le porte costruite su strutture romane, che dividono il paese in tre rioni e, sul M.della Ginestra, il Santuario della Madonna del Soccorso.

Il valore delle tradizioni è ancora oggi molto sentito, come testimonia l'annuale Carosello storico dei Rioni, con corteo in costumi medievali, giochi storici ed i Pali della Madonna del Soccorso e di S.Oliva.

Curiosità

Eventi prossimi o in corso:

Al via domenica 9 dicembre "Un 2019 con Buonumore", che sarà preceduto sabato 8 dicembre dall'inaugurazione della mostra Presepi e Artigianato in piazza Signina (apertura tutti i fine settimana fino al 6 gennaio). Tra i vari appuntamenti in programma: Domenica 9 alle 17.30 nella Chiesa di Sant'Oliva, spettacolo musicale ‘Assonanze'; Domenica 16 alle 17.30 nella Chiesa di San Tommaso, Concerto di Natale; Sabato 22 alle 17.30 nella Chiesa di Sant'Oliva, "Presepopoli, scene e figure del presepe napoletano', e seminario-spettacolo in prosa e musica; Sabato 5 gennaio alle 17.30 nella Chiesa di Sant'Oliva, spettacolo musicale "In attesa della Befana: un viaggio nel cantautorato italiano e non

Approfondimenti

Per maggiori informazioni: Comune di Cori
 

Mappa

Dettaglio mappa