Principali porti del Lazio

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

 
Porto di Civitavecchia
Il porto di Civitavecchia, noto come porto di Roma, fu costruito dall'imperatore Traiano. Oggi rappresenta uno dei maggiori porti italiani sia per traffico commerciale sia per le rotte crocieristiche del Mediterraneo.
Dal porto di Civitavecchia è possibile raggiungere la Sardegna, la Sicilia, la Tunisia, la Spagna, la Francia e la Corsica.
 
Porto di Fiumicino

Costruito dal'imperatore Claudio per rifornire Roma Caput Mundi, oggi è una moderna struttura portuale sia per il traffico merci che passeggeri. Fiumicino è una delle mete preferite dai romani per acquistare e magiare pesce fresco a buon mercato.  Il porto permette di raggiungere le Isole Pontine e la Sardegna.
 
Porto Riva di Traiano
Il porto turistico sorge nel tratto di mare compreso tra Civitavecchia e Santa Marinella. Dispone di 1180 posti barca, 1100 posti auto individuali, 80 esercizi commerciali, amplissimo parcheggio per visitatori e ospiti, tutti i servizi di accoglienza e assistenza alla navigazione e di un attrezzatissimo cantiere.

Porto Odescalchi Santa Marinella
Il caratteristico porticciolo turistico di Santa Marinella è inserito in una cornice suggestiva che ha per sfondo, tra pini e palmizi, il Castello Odescalchi.
Il porto ha una capienza di 300 barche, con uno scalo di alaggio per piccole imbarcazioni.
Esso dispone di due cantieri navali, acqua, energia elettrica e distributore di benzina, gasolio e miscela in banchina, rimessaggio all'aperto, officine nautiche e meccaniche, parcheggio auto, servizio meteo.

Porto Turistico di Ostia
Il nuovo porto sorge presso la foce del Tevere. Il Porto Turistico di Roma dispone di 794 posti ormeggio, dagli 8 ai 53 metri; le banchine dispongono di corrente elettrica, presa acqua e presa telefonica. A disposizione dei diportisti tutti i servizi: dall'assistenza all'ormeggio, ai servizi a terra quali lavanderia, docce e bagni. Il Porto di Roma ospita negozi e ed attività commerciali di ogni tipo: supermercato, banca, negozi di ricambi e accessori per la nautica, boutique di griffe famose, ristoranti, agenzie nautiche, giornalaio, per un totale di settantacinque esercizi commerciali.

Porto di Anzio
Terra natia di Caligola e Nerone, Anzio dispone di un frequentatissimo e attrezzato porto che da sempre è uno dei punti di partenza per le isole di Ponza e Ventotene​. Durante tutto l'anno attraccano qui imbarcazioni da diporto e da regata.

Porto di Nettuno
Inaugurato nel 1986, questo porto è riuscito a crearsi in pochi anni un ruolo da vero protagonista come approdo turistico e crocevia di navigazione. Esteso per tremila metri di banchine con quattordici pontili, il porto è formato da un molo di sopraflutto a tre bracci e da un molo di sottoflutto a due bracci.
 

Porto di San Felice Circeo

Il porto del Circeo, ai piedi del Promontorio del Circeo è costituito da un molo di sopraflutto a scogliera e da un molo di sottoflutto; è banchinato ed in parte disponibile per l'ormeggio da diporto, e con una serie di pontili (fissi e galleggianti), che possono ospitare imbarcazioni fino a venti metri. 
 

Porto di Terracina
Posto di fronte al centro storico, è collegato con Ponza e Ventotene da motonavi che effettuano servizio per tutto l'arco dell'anno. Sorto sulle vestigia di quello costruito dall'imperatore Traiano, è collegato alla serie di canali che attraversano la citta bassa e il territorio pianeggiante. Banchine e pontili attrezzati per l'ormeggio sono anche disponibili a Porto Badino.
 
Porto di Sperlonga
Porticciolo comunale idoneo ad imbarcazioni da piccola pesca e piccola darsena per natanti turistici.
 
Porto di Gaeta
Ai piedi del quartiere medievale di Sant' Erasmo offre possibilità di attracco anche a grandi imbarcazioni ed è  inserito da qualche anno in circuiti croceristici del Mediterraneo. Disponibili banchine per grandi yachts anche presso la Base Nautica Flavio Gioia. 

Porto di Formia
Porto commerciale e turistico e punto di imbarco per le isole di Ponza e Ventotene. Situato nelle immediate vicinanze del centro urbano e della stazione ferroviaria, dispone di ampie banchine, pontili di attracco e cantieri navali per assistenza ed alaggio.
 
Anche i porti delle isole di Ponza e Ventotene hanno ampie banchine, pontili e possibilità di ormeggio in rada.

 

 

 

Mappa

Dettaglio mappa

Correlati

Destinazioni

Natura

Attività

Arte e cultura

Sapori

Itinerari

Eventi