Itinerario da Marino a Rocca di Papa

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Percorrendo la Via Appia, dopo 15 Km dalla periferia sud-orientale di Roma, si giunge verso l'area centrale del Vulcano Laziale. La Via Appia si presenta con il suo classico aspetto rettilineo, che continua nel tracciato romano ininterrottamente per 90 Km fino a Terracina.

Proseguendo nel cammino l'Appia incontra la Via dei Laghi che conduce a Marino, uno dei più celebri centri di interesse dei Castelli Romani. Ma oltre alla tradizionale Sagra dell'uva, alla famosa fontana dei Mori ed allo storico palazzo Colonna, Marino racchiude un'attrazione naturale meno nota, ma di più sottile interesse: il bosco Ferentano.

Continuando per la Via dei Laghi si giunge a Rocca di Papa; da qui, percorrendo la Via Sacra, si sale sulla cima solitaria e misteriosa di Monte Cavo.

L'ascesa a questo storico colle, ormai ridotto ad una disordinata selva di antenne televisive, offre la possibilità di ammirare panorami di notevole suggestione... dall'alto lo sguardo spazia sulle colline del vulcano ormai spento; poi scende a posarsi sugli antichi crateri, da Valle Marciana, sotto Grottaferrata, ai laghi di Castelgandolfo e di Nemi​ e, ancora più lontano, l'immagine abbraccia la piana tirrenica, fino alla costa.

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria