Rione Castro Pretorio

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

A Castro Pretorio risiedeva la guardia pretoriana dell'antica città di Roma; il rione, che da qui prende il nome, da Porta Pia si sviluppa in direzione del quartiere san Lorenzo e dei colli Esquilino e Viminale, e il suo stemma è il labaro (insegna militare romana) in oro su sfondo rosso .
Nella grande Piazza della Repubblica, conosciuta dai romani anche come Piazza Esedra e caratterizzata dalla bella e monumentale Fontana delle Naiadi, si trovavano le imponenti Terme di Diocleziano, i cui resti sono ancora oggi visibili ed ammirabili in tutta la loro bellezza,  insieme alla Basilica di Santa Maria degli Angeli, costruita da Michelangelo in alcune aule dell'antico impianto termale. 
 
Alle spalle della Basilica si trova il Museo delle Terme di​ Diocleziano il quale conserva importanti reperti archeologici ed è caratterizzato da un bellissimo chiostro michelangiolesco che, solo per questo, merita la visita. Più avanti la via delle Quattro Fontane voluta sul colle del Quirinale da papa Sisto V,  insieme alla grande statua del Mosè che segnava il termine dell'acquedotto Felice, una delle principali fonti di approvvigionamento idrico della Capitale. E ancora la Basilica di Santa Maria Maggiore, una delle quattro Basiliche del Giubileo.

Con l'arrivo dei "piemontesi" e la proclamazione dell'Unità d'Italia, il rione subì diverse e profonde variazioni e trasformazioni urbanistiche che portarono, tra l'altro, alla costruzione del Teatro dell'Opera, del Grand Hotel e del Palazzo Massimo alle Terme, oggi sede principale del Museo Nazionale Romano, con  intorno le strade della nuova capitale del Regno come via Nazionale, via Cavour e via XX Settembre.

A Castro Pretorio, in un edificio moderno e funzionale, si trova oggi la Biblioteca Nazionale Centrale.

Curiosità

Ancora oggi lo spazio degli antichi Castra Pretoria è adibito a scopo militare: qui ha sede la caserma "Castro Pretorio", sede del Raggruppamento Logistico Centrale dell'Esercito Italiano, la caserma più antica al mondo ancora presidiata da militari.

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria