Anguillara. Sagra del pesce

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Ogni anno, ad inizio luglio, nella città di Anguillara si svolge  la sagra del pesce, una festa popolare, tra tradizione e cultura gastronomica, che mette in risalto il pesce di lago, ovvero lattarino,  coregone  e anguilla.
 
In alto, su un costone di roccia da cui si gode una splendida vista panoramica del Lago di Bracciano, la città di Anguillara deve parte della sua ricchezza economica proprio all'allevamento e alla pesca dell'anguilla e delle altre specie pregiate di pesci di acqua dolce come il coregone, il persico ed il luccio.
 
Ecco perché in un'atmosfera gioiosa di inizio estate, tra giochi di bambini sulla spiaggia e grandi pentoloni in cui si prepara il pesce fritto, si svolge una delle sagre più originali del territorio. Le proposte variano per tipo di pesce e per modalità di cottura. Pesce arrosto e fritto in quantità prevalente, ma anche a condire primi piatti con sughi di diversa fattura.
 
Chi non conoscesse i sapori che queste pietanze regalano al palato, può andare alla sagra e gustare così anguille e coregoni cotti alla brace, alla cacciatora o marinati, i gustosi e appetitosi lattarini fritti oltre alle classiche trote.
 
Oltre che nelle strade, con musica e spettacoli dal vivo, una parte significativa della sagra si svolge nelle otto fraschette, i tipici stand gastronomici in cui si cucina il pesce, gestite direttamente dai pescatori del luogo che propongono il fresco vino bianco locale per accompagnare le pietanze.
 
Per maggiori informazioni: Anguillara

Mappa

Dettaglio mappa