Torna La Zampogna a Maranola

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Al via La Zampogna, uno dei festival più importanti d'Italia di musica e cultura tradizionale che dal 17 al 18 novembre 2018 torna a Maranola di Formia (Latina) con zampogne e ciaramelle, musica popolare e world music.

Un mese prima della Novena di Natale, La Zampogna torna per la sua venticinquesima edizione con musicisti, liutai, studiosi, organizzatori di eventi culturali, giornalisti del settore e un pubblico di aficionados, tutti con una passione per uno strumento musicale della tradizione popolare italiana: la zampogna.

In calendario, esibizioni e seminari di suonatori tradizionali e giovani interpreti di zampogna e ciaramella dall'Italia e dall'estero: l'ensemble slovacco di Trombitasi Stefanikovci con le loro fujara, gaida e corni del Tatra; il combo franco-romagnolo delle Ance Strali, il duo siculo-laziale Cernuto/Macchia, la Polifonia Aurunca, le Sorelle Salvucci, Bandadriatica, la presentazione dei nuovi lavori discografici di Raffaello Simeoni e di Giulio Bianco e varie generazioni di zampognari di Monti Aurunci, Ausoni, Mainarde e, più in generale, dell'area appenninica.

Durante la tavola rotonda, un focus sarà dedicato al bilancio di questo quarto di secolo in cui la zampogna, prima sull'orlo dell'estinzione, è tornata in voga.

Il Premio "Diego Carpitella" per l'Artista 2018 sarà assegnato a Luca Barbarossa, eccezionale interprete e autore di un recente lavoro discografico sulla tradizione popolare.
Il Premio giovani musicisti promuoverà ragazzi e ragazze interessati agli strumenti musicali della tradizione popolare, sostenuto da ACEP e UNEMIA.

I liutai più noti dello Stivale racconteranno i segreti di zampogne, pive, ciaramelle, bombarde, tamburelli e altri strumenti tradizionali. Alla mostra-mercato di liuteria tradizionale di Maranola troverete "il top" di strumenti musicali, oggettistica tradizionale, attrezzi di uso pastorale legati al mondo della zampogna e degli zampognari.
 
Tra le novità: un laboratorio di danza curato da Francesca Trenta per cimentarsi nei passi base dei balli appenninici accompagnati dalle zampogne; una sezione dedicata esclusivamente ai ragazzi con lezioni-concerto sul mondo pastorale; piantumazione di nuove piante nella Villa comunale "Alberi di Canto" e percorsi enogastronomici con attività a "Plastica Zero".

La Zampogna è un evento organizzato in collaborazione con Regione Lazio, Comune di Formia, Forum of Worldwide Music Festivals, Acep, Unemia, Auditorium Parco della Musica di Roma, Salamandrina, Re.Fo.La. - Rete del Folklore nel Lazio, Ente Parco Regionale Monti Aurunci, Ente Parco Regionale Riviera D'Ulisse, XVII Comunità Montana, Comunità Arcipelago delle Isole Ponziane, Radio Monte Altino Sempre Verde. Media Partnership: www.blogfoolk.com; www.musicapopolareitaliana.com.
 
Per maggiori informazioni: www.lazampogna.it; FB @lazampogna

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria