Biblioteca Angelica

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

La Biblioteca Angelica fu fondata nel 1604 dal vescovo agostiniano Angelo Rocca, da cui prese il nome, e che affidò la propria considerevole raccolta libraria, composta da circa 120.000 volumi, sia manoscritti che a stampa, relativi prevalentemente al pensiero agostiniano e alla storia della riforma e controriforma ed ai frati del suo ordine presenti a Roma, dotandola di proprie rendite e prescrivendone l'apertura a tutti, senza limite di sorta.

Dal 1940 è sede dell'Accademia Letteraria dell'Arcadia.

 

Per maggiori informazioni:

www.biblioangelica.it

 

Curiosità

L'Angelica fu la prima biblioteca europea aperta al pubblico.

Mappa

Dettaglio mappa